Gaita. Ritmo del Caribe Venezuelano. Ritmo della Costa Atlantica Colombiana. Strumento della sezione fiati in Colombia che ha un suono molto simile al clarinetto.

Garabato. Danza dei carnavales della costa atlantica colombiana, dove si rappresenta un combattimento tra la vita e la morte.

Golpe. Tocco del tamburo che marca l'inizio di un pezzo musicale. Si chiama anche golpe qualsiasi differente suono che possa uscire da uno strumento di percussioni.

Grammy. Premio consegnato annualmente dalla Accademia della Musica Americana ai principali interpreti e compositori moderni, secondo il loro successo commerciale e la loro qualità musicale. Dal 1975 nella a cerimonia dei  Grammys si concedono tre premi speciali per la musica latina: folklorica, romantica e tropicale.

Guacharaca. Strumento colombiano di percussione minore elaborato con la corteccia di una pianta chiamata Uvita de Lata e che è di uso comune nella musica vallenata. La Guacharaca non supera i  40 cm. di larghezza e ha una serie di fessure che si "grattano" con un bastone di legno o di metallo .Essendo di diametro molto fine , la Guacharaca si mantiene aprendo la mano completamente e collocando anulare e mignolo negli estremi di un buco che si trova alla metà dello strumento. Il suo nome proviene da un' uccello chiamato Guacharaca o Pava Silvestre.

Guache. Vedere Fotuto

Guacherna. Tamburo simile al Bombo che si utilizza per la interpretazione della Cumbia nei carnavales della costa atlantica colombiana.

Guajeo. Tocco ripetuto e costante nelle Orchestre e nei Conjuntos di  Salsa che serve da congiunzione tra due sezioni strumentali quando si vogliono fare degli assoli o cambi negli arrangiamenti.Generalmente el Guajeo lo realizzano gli strumenti di fiato.

Guaguanco. Ballo folklorico di origine Afro-Cubana accompagnato solo da percussioni: le tre congas che gli danno il ritmo sono la tumbadora che da il ritmo base ,el segundo che si occupa di dare il contrattempo ,mentre el quinto improvvisa.Si effettua in coppia ed ha un contenuto altamente erotico nel quale l'uomo tenta con movimenti allusivi di "possedere"una donna che gli resiste o si compiace della cosa:tutto ovviamente a ritmo di percussioni

Guajira. Regione colombiana da dove, si  dice, deriva  el Paseo vallenato. Regione campesina cubana y gentilizio della donna nata nelle zone montuose o di campagna della isola. Ritmo cubano che si canta in decime.

Guateque. Chiamato anche Canturia, el Guateque è una riunione di gente o una festa di origine campesina a Cuba.

Guicharo. Vedere Guiro.

Guiro. Chiamato anche Guayo, questo strumento  cubano si costruisce dall'albero della Guira, prendendo un ramo, levigandola e poi facendogli delle fessure orizzontali per poi suonare "grattando" con un piccolo palo di plastica .  Nel  Son si interpreta facendo un percorso completo dal basso verso l'alto  dando dopo due colpi corti. A Portorico, una variante più piccola si  conosce come Guícharo. Nella Repubblica Dominicana, esiste un tipo di guiro metallico usato nell Merengue che si chiama Torpedo o Guira. E in Venezuela infine esiste un guiro metallico chiamato Charrasca. Sono esistiti di granti suonatori di Guiro, fra loro emergono i cubani Gustavo Tamayo, Oswaldo «Chihuahua» Martínez, Francisco Arboláez e Rolando Valdés.

 

   

   Copyright © 2004 - www.salsamania.it